Consulenze e Servizi

SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE!

TUTTI I SERVIZI PRESENTI IN QUESTA PAGINA SONO RIVOLTI SOLO A PENSIONATI INPS CHE SONO IN POSSESSO DEI REQUISITI MINIMI RICHIESTI PER OTTENERE LA RESIDENZA PERMANENTE O LA NAZIONALITA’ ARGENTINA. 

NON FORNIAMO INFORMAZIONI A COLORO CHE INTENDONO CERCARE LAVORO SIA DI TIPO DIPENDENTE CHE IN PROPRIO NE’ PER APRIRE ALCUN TIPO DI SOCIETA’

OGNI PENSIONATO ITALIANO INPS CON UNA PENSIONE NETTA MENSILE NON INFERIORE A 550 EURO PUO’ RICHIEDERE LA RESIDENZA TEMPORANEA DI DUE ANNI CHE SUCCESSIVAMENTE POTRA’ ESSERE TRASFORMATA IN RESIDENZA PERMANENTE O CITTADINANZA ARGENTINA (SENZA PERDERE QUELLA ITALIANA).

PASSATI I DUE ANNI E DOPO AVER OTTENUTO LA RESIDENZA PERMANENTE O LA NAZIONALITA, EGLI POTRA’ RICHIEDERE L’ESENZIONE AL PAGAMENTO DELLA DOPPIA IMPOSTA E PERCEPIRE LA PENSIONE LORDA GRAZIE AGLI ACCORDI BILATERALI TRA ITALIA E ARGENTINA

Offriamo servizi e consulenze  a pagamento per tutto cio’ che riguarda:

1. la produzione di documenti richiesti dal Governo Argentino per ottenere:

1a) Residenza Temporanea di due anni;

1b) Residenza Permanente;

1c) Cittadinanza Argentina;

2.) L’apertura di conto correnti bancari ed il rapporto con le banche;

3.) L’apertura di assicurazioni e polize varie;

4.) La sottoscrizione a Piani della Salute (assistenza sanitaria privata) rappresentati da oltre 200 obra social (enti privati medici e ospedalieri);

5.) la spedizione, tramite agenzia import-export, dall’Italia in Argentina, di cose e beni personali quali: mobili, automobili, moto, oggetti ed effetti personali, fatta normalmente via marittima con container;

6.) la traduzione legalizzata di documenti italiani in lingua spagnola;

7.) l’aspetto legale, civile e penale, fornendo contatti con validi avvocati, notai e commercialisti del posto, tutti con ottima conoscenza, parlata e scritta, della lingua italiana;

8.) la compravendita e l’affitto di case e appartamenti nonche’ le normative immobiliari in uso e tutti i servizi notarili richiesti.

9.) il rapporto pensionistico INPS (italiano) e quello ANSES (argentino), i patronati INPS presenti in Argentina, come percepire la pensione lorda in Argentina pagando cosi solo le imposte argentine e non piu’ in Italia, grazie agli accordi bilaterali tra i due paesi.

10.) Assistenza personale a Mar del Plata per lo sbrigo di tutte le pratiche burocratiche.

IMPORTANTE!  Le informazioni che troverai su Internet sono quasi sempre obsolete o incomplete. Negli stessi Consolati Argentini in Italia regna la confusione e spesso anche li’ le informazioni sono obsolete o incomplete. Per essere sicuro al 100% dovresti risiedere gia’ qui e recarti di persona negli uffici preposti oppure avere sul posto un incaricato di fiducia, questo sia per quanto riguarda il tramite di immigrazione, che per la spedizione di merci in Argentina. E’ per questo motivo che i nostri servizi sono a pagamento in quanto quasi sempre necessitano di costi e tempi lunghi. Concludendo avrai risparmiato tempo e denaro in quanto le informazioni che ti daremo saranno sempre quelle esatte e non incorrerai in spiacevoli sorprese.

COME OPERIAMO

Le nostre consulenze sono di tipo telefonico o  email.

Dal momento che deciderai di aderire ai nostri piani potrai formularci tutte le tue richieste,  scrivendoci direttamente alla nostra email oppure, in tempo reale parlando a voce su Skype o in chat.

RICORDA. GLI ERRORI BUROCRATICI COMMESSI IN ITALIA PRIMA DI PARTIRE SI PAGANO UNA VOLTA GIUNTI IN ARGENTINA CON COSTI E PERDITE DI TEMPO NOTEVOLMENTE SUPERIORI.

  1. fabrizio
    13 agosto 2011 alle 09:17

    buongiorno, ho apprezzato le sue indicazioni e le sue raccomandazioni, io ho 50 anni, mi dica come posso ottenere il visto “permanente” per investimento, ho letto che il minimo richiesto e’ di 50.000usd, mi spiega come deve avvenire il tutto e quali sono i costi del vostro interessamento?
    in attesa ringrazio. mia email: italiano-italiano@hotmail.it

  2. Franca Gandolfo
    18 agosto 2011 alle 08:28

    Egregi Signori,
    sono stata piacevolmente attratta dal vostro sito ed essendo io una pensionata sto pensando ad un trasferimento. Io vivo nell’interland di Milano e vorrei abitare non in città ma in luoghi meno affollati, ma che abbiano un buon collegamento con la città.
    Vorrei chiedervi alcune cose: 1) Il vostro servizio è limitato a Mar del Plata o è possibile per tutta la regione di Buenos Aires? 2) Quanto costa mediamente una casa (non appartamento) di 3 camere? 3) Se volessi aprire un’attività è possibile? E in quali settori?
    Vi ringrazio in anticipo per le vostre gentili risposte
    Franca Gandolfo

  3. Anonimo
    22 agosto 2011 alle 17:22

    è da tempo che penso di lasciare l’italia e soprattutto il pesantissimo veneto. l’argentina è una meta:gia la conosco e parlo bene lo spagnolo, l’unica cosa sarebbe trovare un lavoro qualificato magari utilizzando la mia esperienza decennale come consulente finanziario in banca. speriamo bene,…..

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...