Home

VISTE LE NUMEROSE RICHIESTE ABBIAMO DECISO DI INTEGRARE IL SITO “COME EMIGRARE IN ARGENTINA” CON NUOVE INFORMAZIONI. RITENIAMO CIO’ POSSA ESSERE DI UTILITA’ A CHI HA INTENZIONE DI ESPATRIARE. VI PREGHIAMO SOLAMENTE DI LEGGERE BENE TUTTO IL SITO PRIMA DI FORMULARCI SPECIFICHE RICHIESTE IN QUANTO NON DISPONIAMO DEL TEMPO NECESSARIO PER RISPONDERE A TUTTI. MOLTE DELLE RISPOSTE CHE CERCATE SONO PRESENTI IN QUESTO SITO QUINDI NON INVIATECI RICHIESTE RIPETITIVE.

CONTROLLA SEMPRE LA DATA DI AGGIORNAMENTO SITO:  24 /09/ 2011

A causa delle enormi richieste abbiamo deciso di ampliare il sito fornendo cosi informazioni che prima non eravamo in grado di dare. Riteniamo che in questo nuovo sito ognuno possa trovare tutte le informazioni che necessita per poter emigrare in Argentina, soprattutto informazioni aggiornate e mai obsolete. Il nostro e’ un servizio totalmente gratuito, non sono richieste iscrizioni a pagamento o costi di abbonamento. Qualora pero’ le informazioni date gratuitamente non fossero sufficienti e si necessitasse di un assistenza piu’ specifica in loco (esempio: informazioni che richiedono costi di spostamento in uffici appositi, costi telefonici, richiesta di moduli, pratiche di sdoganamento…etc,) tutto cio’ verra’ preventivato anticipatamente e fornito via email, fax, o posta. La burocrazia in Argentina e’ molto complessa e’ richiede tempi lunghi d’attesa che a seconda dei casi possono essere evitati sapendo come muoversi. Molto spesso le informazioni fornite dai Consolati Argentini in Italia sono incomplete ed una volta giunti in Argentina possono esserci sorprese non sempre piacevoli, quindi chiunque intenda emigrare sappia che e’ meglio partire col “piede giusto” in questo modo evitera’ perdite di tempo e denaro.

In questo sito puoi trovare molte informazioni utili sull’Argentina, sulle sue Leggi, su come vivere in Argentina, sulle Telecomunicazioni, su come trovare casa e lavoro, sulla Salute e su molto altro.

Sia che tu voglia visitare l’Argentina come turista o che tu decida di emigrare per venirci a vivere la miglior cosa che puoi fare e’ navigare tra le  pagine di questo sito ed ottenere tutte le informazioni che necessiti. Speriamo di cuore di poterti aiutare. Tieni anche presente che noi possiamo darti tutte le informazioni che vuoi ma poi, il passo finale, il salto oltre oceano, devi farlo tu, devi essere consapevole che emigrare non e’ fare il turista e che, nonostante l’Argentina sia abituata da anni a ricevere gente da tutto il mondo e quindi sia un paese molto ospitale rimane sempre un luogo lontano, molto lontano dall’ Italia, dalle tue abitudini, dai tuoi amici, dai tuoi affetti.

Sei veramente deciso a cambiar vita?

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE PER:

  1. Giulio Francia
    15 agosto 2011 alle 13:31

    molto interessato all’argomento mi spaventa l’alto tasso di criminalita’ del paese .
    Potrei sapere , per favore , se e’ diffuso in tutta la nazione o concentrato esclusivamente nelle citta’?
    E’ veramente pericoloso vivere in Argentina?
    Grazie .
    Giulio Francia

  2. guardia adriana patricia
    15 agosto 2011 alle 17:34

    Nel 1990, sono venita in Italia, reduce della crisi politica- economica argentina,con diritto alla cittadinanza iures sanguinis, perchè mia madre è citadina italiana.- Quando sono arrivata non mi hanno concesso minimamente il diritto alla residenza italiana, di cui gode qualsiasi cittadino italiano, ne mi rilasciavano la cittadinanza, per problemi burocratici. Quindi per ben 6 mesi sono stata a casa di mia sorella, senza poter contare con cittadinanza, ne residenza, ne affitto ne quanto meno lavoro.-
    Per ottenere l’iscrizione del mio atto di nascita nell’anagrafe comunale ho dovuto fare una richiesta al Consolato Italiano, con urgenza….e quest’ente dopo tante ma tante richieste mi inviò per via telematica la cittadianza!!!!!
    Per affitare una casa, ho dovuto firmare una fideiussione bancaria, e prima di questo, certamente, trovarmi un lavoro estabile ( premesso che sono laureta in giurisprudenza in Argentina – Università Nazionale di Buenos Aires 1980, e questa laurea non viene riconosciuta in Italia!!!!, pero si in Spagana!!!!).
    Ho trovato un lavoro in uno Studio Legale, che per cinque anni non mi ha pagato i contributi previdenziali, ne ero minimamente in regola…fino a quando ho deciso di intraprendere la via dell’attivita autonoma( pero non nella mia professione, l’attività che ho iniziato è un bar pizzeria!!!!, giacchè ne frattempo non potevo vivere dall’aria, quindi ho lavorato in parecchie attività come lavapiatti, barista pizzaiolo, imparando quello che non sapevo fare, pero che mi permetteva di mangiare tutti giorni)
    A tutto questo son passati quasi 20 anni, e l’Italia di allora non è quella di oggi, e adesso sola e con quasi 50 anni, mi trovo allo stesso punto di partenza.-

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...